ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 aprile 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 12:20 GMT+2



24 febbraio 2021

Il Consiglio federale elvetico avvia una procedura di consultazione sull'introduzione della tonnage tax

Il governo ritiene che, in considerazione degli effetti positivi attesi per l'economia svizzera, le eventuali minori entrate dello Stato dovrebbero essere di entità trascurabile

Il Consiglio federale elvetico ha avviato una procedura di consultazione sul progetto di legge riguardante l'introduzione della tonnage tax applicabile alle navi, iniziativa che trae origine da un mandato parlamentare del 2016 assegnato nel quadro delle consultazioni sulla Riforma III in materia di imposizione fiscale sulle imprese. In tale contesto si incaricava il Dipartimento Federale delle Finanze di riesaminare la conformità costituzionale dell'imposta sul tonnellaggio delle navi, in quanto si ritiene che l'introduzione della tonnage tax nel diritto fiscale svizzero rappresenterebbe uno strumento mirato per garantire la competitività della Svizzera nel settore del trasporto marittimo. In particolare, si ritiene che la sua introduzione creerebbe condizioni paritarie in un contesto di competitività volto ad attrarre imprese di trasporto marittimo caratterizzate da un'elevata mobilità e attive nel settore del trasporto di merci e e persone.

Da parte sua il Consiglio federale ha evidenziato l'opportunità di introdurre criteri ambientali nell'imposta svizzera sul tonnellaggio navale e, a tale scopo, il progetto preliminare per l'introduzione della tonnage tax prevede quindi agevolazioni fiscali per le società di navigazione che rispettano l'ambiente.

Specificando che le ripercussioni finanziarie di un'imposta sul tonnellaggio non possono essere stimate in modo affidabile per la carenza di dati statistici, il Consiglio federato ha evidenziato che tuttavia, in considerazione degli effetti positivi attesi per l'economia svizzera, le eventuali minori entrate dello Stato dovrebbero essere di entità trascurabile.

PSA Genova Pra

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail