ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

31 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 12:03 GMT+1



18 settembre 2020

A luglio si è attenuato il calo del traffico delle merci nei porti campani

A Napoli è stato registrato un calo del -9,6% e a Salerno un incremento del +3,1%

Lo scorso luglio si è attenuato il trend di calo del traffico delle merci movimentato dai porti di Napoli e Salerno che, con lo scalo di Castellammare di Stabia, sono amministrati dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale. Nel luglio 2020 il sistema portuale campano ha movimentato complessivamente 2,86 milioni di tonnellate di merci, con una diminuzione del -4,5% sul luglio dello scorso anno, di cui 1,58 milioni di tonnellate movimentate dal solo porto di Napoli (-9,6%) e 1,23 milioni di tonnellate dal porto di Salerno (+3,1%).

Nello scalo portuale napoletano sono state movimentate 571mila tonnellate di merci in container (-7,7%) che sono state totalizzate con una movimentazione di contenitori pari a 53mila teu (-14,5%), 488mila tonnellate di rotabili (-12,2%), 431mila tonnellate di rinfuse liquide (-9,6%) e 89mila tonnellate di rinfuse secche (-7,7%). Particolarmente colpito dai perduranti effetti della pandemia di Covid-19 sul traffico marittimo continua ad essere il traffico dei passeggeri, con un azzeramento del traffico crocieristico proseguito anche nello scorso mese di luglio nel porto napoletano, dove il traffico dei passeggeri dei servizi di linea è calato del -40,3% a 565mila persone.

Lo scorso luglio nel porto di Salerno sono state movimentate 834mila tonnellate di rotabili (+10,5%), 372mila tonnellate di merci containerizzate (-11,7%) con con una movimentazione di container pari a 30mila teu (-12,4%) e 21mila tonnellate di rinfuse solide (+52,1%). Anche a Salerno il traffico crocieristico è risultato ancora nullo, mentre quello dei passeggeri di linea è stato di 119mila unità (-15,3%).

Nei primi sette mesi del 2020 il sistema portuale campano ha movimentato un totale di 18,54 milioni di tonnellate, con una flessione del -9,7% sullo stesso periodo dello scorso anno, di cui 9,78 milioni di tonnellate allo sbarco (-10,6%) e 7,76 milioni di tonnellate all'imbarco (-8,5%). Complessivamente nel solo porto di Napoli sono state movimentate 9,41 milioni di tonnellate di carichi (-12,9%), di cui 3,74 milioni di tonnellate di carichi containerizzati (-4,8%), 2,29 milioni di tonnellate di carichi ro-ro (-26,9%), 2,73 milioni di tonnellate di rinfuse liquide (-12,2%) e 640mila tonnellate di rinfuse solide (+2,4%). A Salerno il traffico è stato di 7,73 milioni di tonnellate (-4,3%), di cui 4,86 milioni di tonnellate di rotabili (-2,5%), 2.77 milioni di tonnellate di merci in container (-6,2%) e 94mila tonnellate di rinfuse solide (-27,0%).


PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail