inforMARE Fun Magazine
   19 luglio 2018 00.14 GMT+2   




9 febbraio 2012

L'industria crocieristica introduce un'esercitazione d'emergenza obbligatoria prima della partenza delle navi dal porto

La nuova misura di sicurezza è stata adottata volontariamente dagli associati di CLIA, ECC e PSA

Le tre associazioni internazionali del settore crocieristico Cruise Lines International Association (CLIA), European Cruise Council (ECC) e Passenger Shipping Association (PSA) hanno annunciato oggi una nuova misura di sicurezza che prevede l'effettuazione di un'esercitazione d'emergenza obbligatoria, con la convocazione dei passeggeri ai punti di raccolta, prima della partenza dal porto per le navi soggette alla convenzione internazionale SOLAS per la salvaguardia della vita umana in mare.

Le tre associazioni hanno spiegato che si tratta di una prima misura della nuova politica di revisione della sicurezza operativa annunciata lo corso mese dall'industria crocieristica in risposta al naufragio della Costa Concordia e come parte del costante impegno del settore per riesaminare e migliorare le misure di sicurezza.

Le associazioni hanno precisato che la nuova misura, che è stata adottata volontariamente dagli associati di CLIA, ECC e PSA ed è immediatamente efficace, va oltre le vigenti prescrizioni di legge in quanto prevede l'adunata obbligatoria di tutti i passeggeri a bordo prima della partenza dal porto. Nelle rare occasioni in cui i passeggeri salgono a bordo dopo che l'esercitazione è stata portata a termine - hanno specificato le tre associazioni - a questi saranno prontamente fornite istruzioni di sicurezza individuali o di gruppo che soddisfano i requisiti dell'International Convention for the Safety of Life at Sea (SOLAS).

CLIA, ECC e PSA hanno ricordato che l'adunata ai punti di raccolta è un'esercitazione obbligatoria effettuata su tutte le navi da crociera per garantire che i passeggeri siano informati delle procedure di abbandono della nave e che le attuali disposizioni sull'effettuazione dell'esercitazione, contenute nella convenzione SOLAS, la rendono obbligatoria entro 24 ore dall'imbarco dei passeggeri.








Cerca altre notizie su


seleziona la rubrica
Tutte    
Notizie
Traghetti
Crociere
Guide
Luoghi
Aerei


seleziona la rubrica
Tutte    
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto


 
 Indice   
Prima pagina
Indice notizie



Supplemento di turismo, arte e cultura di
Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso dell'editore