inforMARE Fun Magazine
   27 maggio 2018 05.36 GMT+2   




23 settembre 2004

Siglata oggi l'intesa tra Carnival, Royal Caribbean e MSC Crociere per la realizzazione di un nuovo terminal crocieristico a Civitavecchia

Potrà ospitare due navi in contemporanea per un totale di 4.000 passeggeri

È stato formalizzato oggi a Civitavecchia l'accordo per la realizzazione di un nuovo terminal crocieristico nel porto della città laziale. L'intesa, promossa dall'Autorità Portuale di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta, include sia i gruppi crocieristici Carnival Corporation & plc e Royal Caribbean Cruises, leader mondiali del mercato, che avevano stipulato recentemente un accordo per operare il terminal di Civitavecchia (inforMARE FM del 6 agosto 2004), sia il gruppo crocieristico MSC Crociere, a cui è stato esteso l'accordo così come è avvenuto a Napoli (inforMARE FM del 9 giugno 2004).

Il nuovo terminal potrà ospitare due navi in contemporanea per un totale di 4.000 passeggeri e sarà dotato di tutti i servizi necessari per l'accoglienza dei crocieristi.

Il porto di Civitavecchia prevede di archiviare il 2004 con 643 scali di navi da crociera per un movimento complessivo di circa 730.000 passeggeri. Nel corso di quest'anno Costa Crociere, marchio europeo di Carnival, ha in programma 38 scali a Civitavecchia, portando un totale di 75.000 passeggeri. Il prossimo anno Costa raddoppierà il numero degli scali, che saranno circa 70, e conta di triplicare il numero di passeggeri, che supereranno le 200mila unità. Quest'anno le navi di Royal Caribbean Cruises effettueranno 69 scali nel porto laziale, per un totale di 168.000 passeggeri. Nel 2005 MSC prevede di effettuare 25 scali a Civitavecchia con la nave MSC Lirica, producendo un traffico di circa 50mila passeggeri.

«Il posizionamento di MSC Lirica su Civitavecchia - ha dichiarato l'amministratore delegato di MSC Crociere, Pierfrancesco Vago - ha un valore fondamentale per MSC Crociere. Da sempre MSC assegna a Roma un ruolo strategico per la compagnia, che nella capitale ha uno dei suoi più storici uffici, e Civitavecchia rappresenta il riferimento sul mare ideale per una parte cospicua dei nostri croceristi consolidati e nuovi».

«Siamo lieti di contribuire a questo progetto di sviluppo a lungo termine dell'attività crocieristica del porto di Civitavecchia - ha detto il presidente ed amministratore delegato di Royal Caribbean Cruises, Jack Williams - Civitavecchia è uno dei porti da crociera più importanti del Mediterraneo, e rappresenta una sorta di "tappa obbligata" per gli ospiti in vacanza a bordo delle navi dei nostri marchi Celebrity Cruises e Royal Caribbean International. Quest'anno abbiamo scelto Civitavecchia come home port per la nostra Celebrity Galaxy con risultati molto soddisfacenti, e siamo quindi intenzionati ad accrescere la nostra presenza nel futuro. I miglioramenti alle infrastrutture del porto previsti in base dall'accordo raggiunto oggi garantiranno servizi di maggior qualità per l'accoglienza di tutte le compagnie da crociera che faranno scalo a Civitavecchia».

«Costa Crociere - ha commentato il direttore generale dell'azienda genovese, Gianni Onorato - è stata la prima compagnia in Europa ad intraprendere una politica di sviluppo di gestione diretta dei terminal crociere quale mezzo per consentire ai croceristi di vivere l'esperienza della vacanza sin dalla fase di imbarco. Lo dimostrano gli investimenti e la gestione diretta che abbiamo realizzato nei terminal di Savona, Barcellona e La Romana, e gli accordi che abbiamo raggiunto con le Autorità Portuali di Napoli e Civitavecchia. Siamo lieti che anche altre compagnie collaborino con noi condividendo questa nostra visione. Mi auguro che questo accordo sia un esempio per sviluppare collaborazioni proficue anche in altri porti italiani ed europei».

I riflessi positivi dell'accordo tra le tre compagnie crocieristiche sono stati rimarcati da Pierfrancesco Vago, che ha evidenziato come l'intesa segni «un momento particolarmente significativo nel panorama crocieristico mondiale». «È auspicabile - ha aggiunto - un futuro di sempre maggiori sinergie fra le compagnie, le realtà amministrative locali e le istituzioni, in una comune volontà di costante miglioramento dell'offerta crocieristica».







Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser




Cerca altre notizie su


seleziona la rubrica
Tutte    
Notizie
Traghetti
Crociere
Guide
Luoghi
Aerei


seleziona la rubrica
Tutte    
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto


 
 Indice   
Prima pagina
Indice notizie



Supplemento di turismo, arte e cultura di
Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso dell'editore